histats Il dottor StranoWeb: Napalm contro i Puffi

sabato 5 novembre 2005

Napalm contro i Puffi

L'UNICEF belga ha organizzato la campagna "Laissez les enfants en paix" (ovvero "lasciate i bambini in pace") per sensibilizzare l'opinone pubblica sul problema dei bambini rifugiati nelle zone di guerra e, in particolare sulla condizione dei bambini ex-soldato in Burundi, e per raccogliere fondi per la loro riabilitazione. Per l'occasione è stato realizzato un filmato-shock. Nel videoclip, il villaggio dei Puffi viene addirittura bombardato col napalm e distrutto. Insomma, per dirla con Lillo & Greg in versione Latte e i Suoi Derivati, "'na camboggia!". Le immagini sono impressionanti, soprattutto per i più piccoli, con baby puffo che singhiozza tra cadaveri e macerie, il corpo senza vita di Puffetta riverso in terra, casette distrutte e incendiate. Tanto impressionanti che è stato deciso di non mandare in onda il filmato prima delle 21.
Per saperne di più potete sbirciare una preview del telegiornale belga.
[Fonte: Repubblica - via Muttley's Weblog]

3 Commenti:

In data e ora 5/11/05 14:25, Blogger Chris ha scritto...

Dottore perdi i colpi è vecchia questa.....:D

 
In data e ora 5/11/05 17:36, Blogger Mr. Diego ha scritto...

Lo so ma la preview è una "quasi" esclusiva :-P

 
In data e ora 7/11/05 11:54, Blogger Evyna ha scritto...

Paura!!!

 

Posta un commento


Link a questo post:


Crea un link

<< Home