histats Il dottor StranoWeb: The five things I miss about the United States

sabato 17 febbraio 2007

The five things I miss about the United States

Qualche tempo fa il mio amico Gianluca Pezzi mi ha coinvolto in un meme dal titolo "Le 5 cose che mi mancano degli Stati Uniti" che ha suscitato in me parecchi ricordi piacevoli legati alla mia lunga permanenza negli USA.
Dato il carattere vagamente internazionale di questo post, ho deciso di scriverlo in inglese. Non me ne vogliano i miei lettori abituali.

Having been pretty much of a resident for no less than a couple of years, almost settled down as a husband-to-be (that actually never was, at least not in the States), I had the chance to experience some of the treats that living in the US brought along (probably the most superficial ones) and that I sincerely miss for being an "Italian living in Italy".
So, as my friend Gianluca pointed out, there are many little things to love about America.
Here I am mentioning just a few of them:





Sales people in stores being generally friendly and helpful





Now, I think I don't personally know anyone who may be able to share memories like this, as I don't know anyone who has spent enough time in the United States for capturing the flavor and the mood of a place so peculiar in a simple look, location or object, so I'm definitely not passing this meme along to someone specific.
But I do believe there may be other people who can share similar memories about the States, so I am inviting those who are willing to take this meme into notice to share their memories on their own blogs and to comment here to let me know they did (maybe Deirdré or Shelley would like to be the first ones to comply?). Anyway, a link back would be granted to all.
The only rule of this meme, stated by Gianluca itself, is not to write about specific important places of interest, because it would be too easy to write about stuff like the Golden Gate bridge or the Statue of Liberty for instance.

22 Commenti:

In data e ora 17/2/07 13:52, Blogger Shelley - At Home in Rome ha scritto...

Molto carino, grazie dell'invito, ho condiviso i miei pensieri qua. Ho detto ai miei lettori di imparare l'italiano solamente per permettersi di leggere il tuo blog, bello che hai deciso di scrivere una volta in inglese... a presto! (PS, Pillsbury Doughboy? Excellent choice!!)

 
In data e ora 17/2/07 15:41, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@Shelley: Grazie mille per il supporto e per quanto hai scritto a proposito del mio blog.
Ovviamente ricambio i complimenti!

P.S.: Il Pillsbury Doughboy è un personaggio della mia infanzia :-)

 
In data e ora 17/2/07 16:36, Anonymous Nicola Raule ha scritto...

Eheh vediamo... per il south west direi che nessuno di questi 5 si applica.
Ci metterei sicuramente: il cili, i rollerblade sulla banchina della spiaggia (e guai a chi mi dice che si può fare pure a Rimini!), l'allenamento intorno al Rosebowl (finale dei mondiali, Baggio, ... dice niente?), Ross (nota catena di negozi sottocosto), la colazione con pancake al miele, bacon e salsicce.

 
In data e ora 17/2/07 16:43, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@Nicola Raule: Come avrai capito le mie si riferiscono al mio soggiorno nel New England.
Infatti delle tue 5 cose solo l'ultima è condivisibile :-)

 
In data e ora 17/2/07 18:01, Anonymous Judith in Umbria ha scritto...

I miei dono diversi.
1) disponabilita degli ingredienti per cucinare più piatti etnici
2) servizi che veramente sono dati dopo ho comprato varie cose
3) amici miei
4) girlfriends con cui si puo parlare di tutto
5) ASPCA

 
In data e ora 17/2/07 18:05, Blogger Ms Adventures in Italy ha scritto...

Ciao Mr. Diego...vengo come lettore del blog di Shelley....anch'io ero curiosa del Doughboy!! Magari erano i Crescent Rolls o Buttermilk Biscuits che ti mancano?

Bella meme, vedo se posso partecipare anch'io. :)

 
In data e ora 17/2/07 18:11, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@Judith in Umbria: l'ASPCA non arriva in Italia, però ci sono altre organizzazioni simili.

@Ms Adventures in Italy: i Buttermilk Biscuits sono davvero buoni, però io sono molto affezionato al personaggio del Doughboy.
Se partecipi fammi sapere :-)

 
In data e ora 17/2/07 20:41, Blogger Elizabeth ha scritto...

ciao Diego,
A Roma da 25 anni.....mi manca St. Patricks Day che è anche il mio compleanno! Niente torta con il frosting colorato verde con birra verde, solo il solito button con scritto "honorary Irishman" mandato da mia madre.
Si può vedere South Park sul Sky (che faccio con mio figlio 17enne dopo pranzo -- bellissimo).
complimenti sul blog

 
In data e ora 17/2/07 23:25, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@Elizabeth: Il giorno di San Patrizio è stata una scoperta davvero piacevole.
South Park lo danno su Sky ma seguire una serie dopo anni non è la stessa cosa che aspettare la messa in onda della prima puntata della nuova serie su Comedy Central :-D

 
In data e ora 18/2/07 02:43, Anonymous Anonimo ha scritto...

Ciao,

io in USA ci vivo, quindi non c'e' niente che mi manca di questo paese al momento, mi mancano alcune cosette dell'Italia come ad esempio le spiagge della costiera amalfitana o del cilento ma quella e' un altra storia. Quando torno in Italia per le vacanze quello che mi manca immensamente degli USA sono le strade pulite, ma davvero pulite, senza nemmeno una cicca di sigaretta per non parlare dei cumuli di immondizia che "abbelliscono" il napoletano, ma la cosa che davvero mi manca di piu' e' l'eccellente "customer service" quello che noi chiamiamo servizio clienti ma che in italia e' piuttosto un "servizietto" che ti fanno (nel senso che te lo mettono a quel posto, scusa il termine, ma ci voleva!!!). Per il resto l'Italia e' un bellissimo posto per viverci, se sei ricco abbastanza da non dover contare sul migragnoso "minimo salariale" (che con l'euro e' diventato ancora piu' minimo)che ti tocca.


Ciao!!!

DS

 
In data e ora 18/2/07 06:55, Blogger kurberry ha scritto...

My first experience of your blog, but I'll bookmark it for future reference.

I miss:

-ballsy, free-thinking women to have as friends
-creative dressers
-Asian restaurants (Thai, Chinese, Korean,Vietnamese etc)
-cleanliness of public spaces
-a gym that costs less than $20 per month and that opens every day at 5 a.m.
-a professional attitude to commerce
-thrift stores (Goodwill, Salvation Army etc)
-decent public bathrooms for women

Alison

 
In data e ora 18/2/07 09:33, Blogger Michellanea ha scritto...

Ciao Mr. Diego,
Complimenti per il blog! Ma c'é TGI Friday's nel New England? Pensavo che ci fossero solo nel Midwest. Mio marito (italiano) è stato male dopo avere assaggiato le delizie di TGI Friday's (Spinach-arthichoke dip and Jack Daniels chicken, baby!) o forse è perché si cena (e quindi si comincia a bere) alle 17 nell'Ohio. Ho fatto la mia lista delle cose che mi mancano degli USA qua. Buona domenica! Michelle

 
In data e ora 18/2/07 16:15, Anonymous Ann ha scritto...

Great meme! I've posted my "list" on my blog, my first "meme" ever, including a link back here.

 
In data e ora 18/2/07 19:24, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@Anonimo: Il tuo è un punto di vista assolutamente condivisibile.

@kurberry: Nice to have you as a new permanent reader :-)

@Michellanea: Nel New England non so quanti TGI Friday's ci siano, ma di sicuro ce n'è almeno uno a Boston (se non lo hanno chiuso nel frattempo), uno nei pressi di Providence ed uno a Seekonk: in tutti questi posti sono andato varie volte. Grazie per aver partecipato al meme :-D

@Ann: Glad to know many people like you have liked this meme. And thanks for your link back as well!

 
In data e ora 19/2/07 18:11, Blogger Liùk ha scritto...

avevo deciso di trasferirmi nel 92 in california poi la vita ha preso un'altra strada e son rimasto qui vediamo, cosa degli usa mi manca:
1) i miei cugini (chissà perchè i parenti simpatici abitano sempre lontano e gli altri sempre maledettamente troppo vicino)
2)la cordialità e la disponibilità di chi vende o offre servizi
3)le autostrade
4)le persone che trovi in strada e che cambiano il loro percorso per accompagnarti a destinazione
5) le casette con front e back yard che fa tanto telefilm ma che io adoro.....
le 5 cose che non mi mancano
1) le salse sulla carne
2) le strade troppo dritte e noiose
3) le 65 miglia e, i come dice mia cugina in genovese, "ciappachen" (accalappiacani) i poliziotti
4) la moquette ovunque anche sui muri
5) il mio survivor english che tanto diverte tutta la mia californiana parentela.

 
In data e ora 19/2/07 20:41, Blogger Mr. Diego ha scritto...

@liùk: Bravo, anche le cose che NON ci mancano andrebbero messe...

 
In data e ora 20/2/07 08:39, Blogger Dblk ha scritto...

Questo lo passo purtroppo chè non sono mai stato negli U.S.A. Ciao, Dblk

 
In data e ora 20/2/07 10:30, Anonymous titty ha scritto...

io ci tornerei subito in america prima o poi voglio rotirnare magari sola cosi imparo bene inglese.....e americano!!!!!

 
In data e ora 27/2/07 13:10, Anonymous Ann ha scritto...

I've just posted a top five list of things I would miss about Italy meme. I have decided to tag anyone in general who wishes to participate.

 
In data e ora 6/3/07 23:17, Anonymous syliael ha scritto...

hey doc. strano ma curioso blog!abbiamo una cosa in comune...anke a me manca da morire friday's!!! peccato ke in italia sia solo a Napoli :(
beh ti lascio ^_^ (bel marmokkio) baci baci

 
In data e ora 29/3/07 19:13, Anonymous Anonimo ha scritto...

i was saying all day today i want my buttermilk biscuits... I know how to make them from scratch the only problem is there is no buttermilk in italy!! minchia!! i miss the women too and the clean decent public restrooms for women. In Italy i have to learn not to pee pee on my shoe!!! the food here is good but man do i miss somethings about USA!!! Im here with you!!

 
In data e ora 27/9/08 09:41, Blogger domenico ha scritto...

Ciao magari sono fuori tepo limite comunque, tolto il fatto che io purtroppo mi ci sono pure sposato e aime' lo sono tutt'ora, (non ci vediamo da 13 anni, giusto per precisare) tra le varie cose elencate un po da tutti aggiungerei:-
1) la 500 miglia di Indianapolis;
2) i supermarket aperti 24 ore;
3) le BBQ ribs;
4) i Cinnamon roll;
5) gli All u can eat a prezzo fisso
Oddio potrei continuare all'infinito, non avevo realizzato quanto mi mancassero gli States e pensare che al momento vivo in Russia, destino crudele.....

 

Posta un commento


Link a questo post:


Crea un link

<< Home